Polpette di ceci e zucchine

CONDIVIDI

Un menu vegano che si rispetti non è tale se non ha almeno una ricetta a base di legumi. Fonte preziosa di nutrienti tra cui proteine e fibre, i legumi sono un vero toccasana per la salute, in quanto abbassano il livello di colesterolo, prevengono le malattie cardiovascolari e sono praticamente privi di grassi.

La dieta mediterranea è solita utilizzare fagioli, lenticchie e co., proprio per le loro molteplici proprietà. A questo proposito oggi vi proponiamo la rivisitazione di una classica ricetta greca che ben si sposa con la filosofia della cucina vegana, le polpette di ceci e zucchine.

Questo piatto è completo dal punto di vista nutritivo perché combina le proteine vegetali e l’apporto energetico dato dai ceci con le vitamine A e C e i sali minerali forniti dalla zucchina. I ceci inoltre sono perfetti per chi è intollerante, poiché non contengono glutine.

Le polpettine sono facilissime da preparare e possono essere gustate come antipasto, come secondo e persino come finger food per un aperitivo. Vedrete che piaceranno proprio a tutti!

Vi sveliamo subito la ricetta:


Polpette di ceci e zucchine, come prepararle
Ingredienti
  • Una tazza di ceci (potete usare quelli secchi, da lasciare in ammollo per una notte e poi cuocere, o in alternativa quelli già pronti all’uso)
  • 2 zucchine
  • 150g patate
  • Due-tre fette di cipolla bianca tritata
  • Pan grattato
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Prezzemolo

Per prima cosa lessate le patate e schiacciatele; queste serviranno a dare un po’ di corpo all’impasto, che altrimenti risulterebbe troppo friabile. Lavate poi le zucchine e tagliatele a tocchetti. Mettete quindi a rosolare la cipolla in un padellino con qualche cucchiaio d’olio e aggiungete le zucchine. 

Quando queste saranno pronte, fatele intiepidire e poi mettetele nel mixer insieme alle patate e ai ceci, aggiungendo sale, olio e un poco di prezzemolo. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Non deve essere troppo cremoso, basta che non ci siano troppi grumi. 

Polpette-di-ceci-e-zucchine-cucina-vegana

A questo punto viene la parte divertente, ovvero fare le polpette; se volete per questa fase potete farvi aiutare dai vostri bambini, vedrete che si divertiranno! Armatevi dunque di “mani in pasta” come si suol dire e cominciate a formare delle palline schiacciate di medie dimensioni che andrete poi ad impanare nel pangrattato. 

Continuate così fino ad esaurire tutto l’impasto e poi trasferite le polpette in una teglia rivestita di carta da forno. Preriscaldate a 180° e cuocete per circa 30 minuti, rigirando le polpette in modo che diventino dorate e croccanti su entrambi i lati. Vi consigliamo di utilizzare il forno statico, non ventilato, perché in questo modo le polpette cuoceranno bene anche all’interno.


La ricetta è pronta! Servite le polpette ben calde, accompagnandole con un contorno di carote tagliate a julienne o, se preferite, proseguite sulla scia dei piatti greci preparando una salsina a base di pomodori secchi.

Vedrete che le polpette di ceci con zucchine conquisteranno proprio tutti, amanti della cucina vegana e non. Se avete degli amici che seguono questa dieta, invitateli a cena e preparatele, le apprezzeranno certamente (e si leccheranno i baffi!).

Qui troverai il Menù vegano completo, buon appetito e buone polpette a tutti!

Restare aggiornati conviene!! 

Se l’artico di Sagicot.it ti è piaciuto o vuoi ricevere aggiornamenti gratuiti ISCRIVITI Aderendo all’iniziativa potrai ricevere ogni mese gratuitamente i nostri Gadget esclusivi!!

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *