Crespelle con crema di peperoni rossi – cucina vegana

CONDIVIDI
Crespelle con crema di peperoni rossi

Tra i primi piatti un grande classico che piace a tutti sono le crespelle, perché sono facili da preparare e in più si prestano a mille interpretazioni diverse, tutte buonissime. Il motivo? Semplice, ci si può sbizzarrire ogni volta a creare un ripieno diverso, giocando con gli ingredienti e creando nuovi sapori che certamente piaceranno a grandi e piccini.

In questo articolo vi proponiamo le crespelle con crema di peperoni rossi, una versione vegana ottima per aprire un pranzo in compagnia o accompagnare un aperitivo. La particolarità di questo piatto è che le crespelle vengono preparate senza latte né uova, il che rende più leggere e facili da digerire.


Indice

Sì, ma il gusto dov’è? Apparentemente si può pensare che cucinare senza alimenti di origine animale faccia perdere sapore ai piatti, ma in realtà la cucina vegana offre la possibilità di preparare ricette super gustose, usando però solo ingredienti genuini e nel rispetto degli animali.

Qui vi spieghiamo passo a passo come preparare questa fantastica ricetta:

Crespelle-con-crema-di-peperoni-rossi


Ingredienti per le crespelle
  • 150g farina di frumento
  • 250ml acqua
  • 1 cucchiaio amido di mais o fecola
  • 1 cucchiaio olio evo
  • Sale & pepe


Ingredienti per la crema di peperoni
  • 4 peperoni rossi
  • Paprika
  • Olio evo
  • Sale & pepe
  • Prezzemolo per decorare

In una ciotola versate la farina insieme all’amido di mais e a una manciata di sale e pepe, diluendo il composto con acqua fredda, che va versata a poco a poco. Fate riposare l’impasto e nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno.

Tagliate per il lungo i peperoni ed eliminate il picciolo,i filamenti all’interno e i semini. Metteteli poi in una vaporiera e cuoceteli per circa venti minuti. Una volta che sono ammorbiditi, spostateli in un barattolo di vetro e condite con olio, sale&pepe e un pizzico di paprika. 

A questo punto frullate i peperoni con il mixer, fino ad ottenere un composto omogeneo; fate attenzione che venga frullata anche la buccia, in modo da ottenere una crema. Se necessario, potete aggiungere anche un poco dell’acqua di cottura dei peperoni per rendere il composto più morbido. Aggiungete ancora un goccio d’olio e il ripieno sarà pronto!


Ora non vi resta che preparare le crespelle. Scaldate poco olio in una padella antiaderente e versate un mestolo dell’impasto che avevate precedentemente lasciato riposare. Cuocete la crespella per circa 3-4 minuti finché il bordo non diventa bello dorato, dopodiché giratela e cuocetela dall’altro lato. Continuate così finché l’impasto non sarà esaurito.


Come presentare le crespelle

Ḕ arrivato finalmente il momento di riempire le crespelle con la crema. Spalmate in maniera abbondante (non siate tirchi!) e ripiegate le crespelle. Servitele ben calde, cospargendole con del prezzemolo.

Et voilà, la ricetta è pronta! Un’esplosione di gusto e profumi utilizzando solo ingredienti di origine vegetale. Un’idea in più? Utilizzare la farina integrale, che renderà l’impasto ricco di fibre, ottime per l’apparato digerente e per mantenere la linea.

Viene già l’acquolina in bocca, vero? Qui troverai il Menù vegano completo

Cosa significa vegano?

Restare aggiornati conviene!! 

Se l’artico di Sagicot.it ti è piaciuto o vuoi ricevere aggiornamenti gratuiti ISCRIVITI Aderendo all’iniziativa potrai ricevere ogni mese gratuitamente i nostri Gadget esclusivi!!

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *